Albo

L'Albo è suddiviso in due distinte Sezioni, la A "Commercialisti" e la B "Esperti Contabili" cui corrispondono le relative sezioni dei tirocinanti e comprende una sezione speciale dedicata alle Società tra Professionisti (L. 183/2011 - D. Lgs. 34/ 2013).

L'Ordine cura inoltre la tenuta dell'Elenco speciale in cui vengono iscritti coloro che, versando in una situazione di incompatibilità, non possono esercitare la professione.
La normativa di riferimento è rappresentata dal D.L. 139/2005 e successive modifiche.

Agli iscritti nell'Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e' riconosciuta competenza specifica in economia aziendale e diritto d'impresa e, comunque, nelle materie economiche, finanziarie. tributarie, societarie ed amministrative.

In particolare, formano oggetto della professione le seguenti attivita':

a) l'amministrazione e la liquidazione di aziende, di patrimoni e di singoli beni;

b) le perizie e le consulenze tecniche;

c) le ispezioni e le revisioni amministrative;

d) la verificazione ed ogni altra indagine in merito alla attendibilita' di bilanci, di conti, di scritture e di ogni altro documento contabile delle imprese ed enti pubblici e privati;

e) i regolamenti e le liquidazioni di avarie;

f) le funzioni di sindaco e di revisore nelle societa'commerciali, enti non commerciali ed enti pubblici.

Le elencazioni suddette non pregiudicano l'esercizio di ogni altra attivita' professionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ad essi attribuiti dalla legge o da regolamenti. Sono fatte salve le prerogative attualmente attribuite dalla legge ai professionisti iscritti in altri albi.

Commenti chiusi